Bradley Cooper e Irina Shayk, pranzo di famiglia con la piccola Lea

cooper_650x395

L’attore e la modella, separati da quasi due anni, hanno trascorso qualche ora in un locale di New York, con la figlia felice e scatenata: uno splendido esempio di co-genitorialità.

Prima si nasconde tra le gambe della mamma, Irina Shayk, poi raggiunge con un balzo le spalle del papà, Bradley Cooper. È stato un pomeriggio di festa per la piccola Lea De Seine, 4 anni appena compiuti, unica figlia della star di Hollywood e della supermodella russa. I due, infatti, sono stata pizzicati dai fotografi durante un tenero pranzo di famiglia al Cafè Cluny, nel Greenwich Village, a New York.

Lei, con anfibi e gonna neri sotto una giacca verde fluo. Lui, con una t-shirt chiara e un pantalone sportivo oltre al classico cappellino da baseball. Sono stati fidanzati per quattro anni, poi nell’estate del 2019 hanno deciso di interrompere la loro love story: «Lo hanno fatto di comune accordo e ora stanno amichevolmente lavorando per gestire al meglio la custodia della figlia», ha rivelato all’epoca People.

In effetti, seppur Irina sia stata immortalata con le valigie in mano mentre lascia la casa di Bradley, non sembra esserci stata particolare tensione nel post-relazione: seppur il gossip prospettasse una battaglia legale (alla luce della questione Lady Gaga che aveva travolto l’attore americano dopo la notte degli Oscar), i due hanno trovato subito un’intesa sull’affidamento congiunto della loro bambina.

«Condivideranno la custodia di Lea De Seine e vivranno entrambi a New York, per far sì che il progetto di co-genitorialità sia più semplice», ha scritto all’epoca TMZ. «Sono così in sintonia che non hanno sentito neppure il bisogno di formalizzarlo». In effetti, pare che sia sempre filato tutto liscio, persino durante il lockdown, quando Bradley è rimasto chiuso in casa «con la mamma, due cani e la figlia».

«Sentivo la responsabilità di proteggere mia madre dal Covid», ha detto l’attore. «Per fortuna abbiamo un piccolo cortile interno così potevamo uscire un po’ all’aria aperta. Come intrattenevo la mia bambina? Ho aperto una specie di scuola materna individuale», ha raccontato di recente, «al mattino le davo lezioni di nuoto nella vasca da bagno». È stata un po’ con il papà e un po’ con la mamma, ovviamente.

Anche se l’espressione co-genitorialità, a Irina non è mai piaciuta: «Non la capisco», ha detto lo scorso mese. «Quando sto con mia figlia, sono sua madre al cento per cento. E quando sta con suo papà, lui è suo padre al cento per cento». Insomma, l’importante è che Lea sia felice (e scatenata).

Bradley Cooper e Irina Shayk, pranzo di famiglia con la piccola Leaultima modifica: 2021-05-04T09:20:34+02:00da vita-vip
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment