Chiara Ferragni e Fedez rispondono al Codacons che chiede il ritiro del video ‘Mille’

Chiara-Ferragni-Fedez

Il Codacons sta a Fedez e Chiara Ferragni come Willy il Coyote sta a Beep Beep. La scorsa settimana il Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori ha chiesto il ritiro del videoclip ‘Mille’.

Secondo il Codacons il video musicale di Fedez, Orietta Berti e Achille Lauro sarebbe una pubblicità camuffata alla Coca Cola.

“Dopo aver tempestato i suoi follower di messaggi pubblicitari attraverso la sua pagina Instagram, essere salito sul palco del primo maggio promuovendo il marchio Nike e aver abbracciato la causa del Ddl Zan in concomitanza con il lancio della sua linea di smalto per uomo, il rapper – assieme ad Achille Lauro e Orietta Berti – ha pubblicato nei giorni scorsi la canzone ‘Mille’, accompagnata da un videoclip che è una vera e propria incitazione al consumo di Coca-cola, oltre che una pubblicità camuffata da brano musicale che viola le regole disposte dall’Antitrust”.

La risposta di Chiara Ferragni e Fedez.
I Ferragnez l’hanno presa a ridere (anche se ormai è una barzelletta che non fa neanche più ridere, cit) ed hanno registrato un video ironico come risposta all’ennesima querela. La coppia ha fatto un video su Tik Tok usando come sottofondo musicale proprio la hit estiva con Oriettona che canta: “Hai risolto un bel problema, ma poi me ne restano mille“.

Chiara Ferragni e Fedez rispondono al Codacons che chiede il ritiro del video ‘Mille’ultima modifica: 2021-06-21T06:30:47+02:00da vita-vip
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment