Grave Lutto per Robert Downey Jr., morto il papà

Robert Downey Jr

Il regista, nome di spicco del cinema sperimentale anni Settanta, è scomparso nella notte tra il 6 e il 7 luglio, dopo «anni passati a combattere le devastazioni del Parkinson». A darne notizia, il figlio che con lui ha avuto un rapporto complesso.

La notizia della morte non è arrivata attraverso un comunicato scarno, firmato da un portavoce. Robert Downey Jr., che del padre ha ereditato il nome e la professione, l’ha annunciata da sé, la scomparsa del genitore. «La scorsa notte, papà se n’è andato pacificamente nel sonno, dopo aver passato anni a sopportare le devastazioni del Parkinson», ha scritto su Instagram l’attore, tessendo le lodi della matrigna, Rosemary Rogers-Downey, terza moglie del padre.

Robert Downey Sr., che il figlio ha definito «un vero regista anticonformista» rimasto «ottimista per tutto il tempo che ha avuto», ha sposato la scrittrice dopo aver perso, nel 1994, la seconda moglie.

Laura Ernst è morta per Sla, a vent’anni di distanza dal primo divorzio di Downey Sr., che nel 1975 ha chiesto la separazione da Elsie Ann Ford, madre di Robert Downey Jr. e di sua sorella Allyson.

Downey Sr., regista e attore in film come Magnolia, ha tenuto con sé il figlio, per qualche tempo. Lo ha portato in California, dove a sei anni lo ha iniziato al consumo di marijuana. Una cosa, questa, che Robert Downey Jr., che con il padre ha lavorato in diversi film, avrebbe ricondotto alle proprie dipendenze adulte da alcol e droghe.

Grave Lutto per Robert Downey Jr., morto il papàultima modifica: 2021-07-08T14:57:09+02:00da vita-vip
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment