Parla Raimondo Todaro: “Milly Carlucci non ti ho tradita, ma voglio altre emozioni”

Raimondo Todaro Milly Carlucci

Raimondo Todaro accetta per la prima volta di parlare – in esclusiva con il settimanale Oggi – del suo abbandono dopo 15 anni a Ballando con le stelle e delle risposte irritate di Milly Carlucci. “Milly non ti ho tradita”, dice il ballerino, “ma voglio altre emozioni”.

«Giuro su mia figlia che non ho firmato alcun contratto e non c’è al momento nessuna trattativa economica con Maria De Filippi per Amici. Questo non significa che non mi piacerebbe che ci fosse», dice il ballerino. Che spiega: «Ho scelto di lasciare un programma di successo dopo 15 anni perché sentivo che non avevo più nulla da dare e viceversa. E Milly lo sa…».

«Mi fa ridere chi parla di tradimento: sono certo che la stessa Milly sa che non è un tradimento, il mio, ma un salto… Io sono a posto con la mia coscienza, nessuno sgarro: sono entrato a Ballando che avevo 18 anni, ora ne ho 34. È del tutto naturale che senta l’esigenza di sperimentare. Non l’ho mai nascosto: ho voglia di provare a fare anche altro».

Della Carlucci dice ancora: «La ringrazierò sempre per quello che sono diventato». E si giustifica per non averle parlato di persona. «Ho preso il Covid e non potevo certo uscire per incontrarla».

Parla Raimondo Todaro: “Milly Carlucci non ti ho tradita, ma voglio altre emozioni”ultima modifica: 2021-08-19T15:02:03+02:00da vita-vip
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment