Alessia Marcuzzi spegne 49 candeline, compleanno in terrazza in stile Anni ‘80

Alessia Marcuzzi

Bionda e vincente proprio come Bjorn Borg, il tennista svedese che ha vinto 11 titoli del Grande Slam. Così Alessia Marcuzzi per il suo 49esimo compleanno si è travestita da campionessa di Roland Garros coinvolgendo gli amici in una festa pazza in perfetto stile Anni ’80. In terrazza tra palloncini gialli, musica, travestimenti e balli la showgirl si è scatenata. E poi è scesa in strada con tutta la compagnia di ospiti per concedere ai paparazzi qualche scatto.

Risate e divertimento, questo il compleanno di Alessia che ha organizzato tutta la sua festa casalinga per circondarsi dell’affetto delle persone più care. Il marito Paolo Calabresi Marconi e la piccola Mia (il primogenito Tommaso Inzaghi le ha fatto gli auguri in videochiamata da Londra dove vive) si sono prestati al camuffamento e insieme hanno rappresentato una famiglia di tennisti provetti.

Le amiche hanno scelto legging dai colori sgargianti, calze a rete, maglie oversize seguendo la moda di quarant’anni fa. Poi attorno al tavolo della sala una bella torta e una candelina da spegnere tra i sorrisi e gli applausi con una scatenata Marcuzzi che saltellava felice come una bimba. Per il momento clou della serata, Alessia ha svestito i panni da Bjorn Borg per indossare quelli da femme fatale in miniabito nero che lasciava scoperto il décolleté sexy e mostrava le gambe chilometriche e affusolate.

Alessia Marcuzzi spegne 49 candeline, compleanno in terrazza in stile Anni ‘80ultima modifica: 2021-11-12T14:03:50+01:00da vita-vip
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment