Anna Pettinelli e la lite avvenuta a telecamere spente ad Amici

Anna-Pettinelli-

Ospite a Casa Chi, Anna Pettinelli ha parlato della sua esperienza ad Amici 20, con la speranza di essere riconfermata anche per la nuova edizione. Alla speaker radiofonica è stato chiesto subito di Rudy Zerbi, visti i tanti battibecchi avvenuti in questi mesi di programma. E lei ha raccontato che li lega una conoscenza da oltre 30 anni:

“Io e Rudy ci conosciamo da 30 anni, quindi è una mia vecchissima conoscenza, abbiamo passato anche delle vacanze insieme. Lo conosco molto molto bene. Ed è proprio per questo che ci siamo presi entrambi delle libertà quest’anno, di darci anche delle risposte piccate. Che forse uno non potrebbe dare ad una persona che non conosce così bene. Quindi il rapporto mio con Rudy è di estrema trasparenza, quello che avete visto è. Ci siamo stati antipatici, non siamo stati d’accordo.”

Ma c’è anche qualcosa che il pubblico non ha visto, poiché avvenuta fuori dalle telecamere. E la Pettinelli lo ha rivelato:

“Vi rivelerò una cosa: dopo una puntata mi è scappata anche la lacrimuccia. Perché mi aveva veramente innervosito e se lo avessi avuto per le mani… Sono delle cose che ci diciamo magari a telecamere voltate, quando non le hai su di te in quel momento. Mi sono girata e gli ho detto “guarda hai rotto le p***e”. Lui mi ha risposto male ed è cominciata la discussione non ripresa dalle telecamere, ma tra di noi e sempre sugli argomenti. Però, conoscendoci così bene e rispettandoci comunque, ci siamo presi parecchie libertà. Non so cosa succederà il prossimo anno, se Maria riconfermerà la squadra, ma sto ancora incazzata da quest’anno. Me la porto dietro.”

Anna Pettinelli e la lite avvenuta a telecamere spente ad Amiciultima modifica: 2021-05-27T14:36:24+02:00da vita-vip
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment